Il 2023 comincia male: assunzioni scandalose e scuole pericolose

Ragazzi con la valigia

Il messaggio a reti unificate del sindaco Mastella e la risposta del movimento politico “Altra Benevento è possibile”

Italo treno, le assunzioni immorali e i giovani che abbandonano la città;

la politica del signorotto e i consiglieri “arraffa arraffa”

le grandi opere dimenticate e l’Università “foglia di fico”;

il depuratore e i tempi troppo lunghi della Giustizia;

l’acqua contaminata, le scuole pericolose ancora aperte e la scandalosa Tassa Rifiuti.  



3 commenti su “Il 2023 comincia male: assunzioni scandalose e scuole pericolose”

  1. Siamo andati sempre peggio con le amministrazioni del Comune. Spero che sia una presa di coscienza di un gran numero di cittadini in modo da sottrarsi al giogo del clientelismo e decidere,in modo autonomo, il valore delle persone che dichiarano di impegnarsi per gestire
    la cosa pubblica. Buon anno a te ed a tutti i cittadini che ti danno una minima collaborazione.
    Ti manifesto la mia volontà di essere impegnato e quando vuoi puoi chiamarmi.

    Rispondi
  2. Caro Gabriele hai proprio ragione.
    Eppure negli ultimi 40 anni, la città di Benevento, per brevi periodi è sembrata risvegliarsi dal suo provinciale torpore. Purtroppo, ciclicamente tutto ricade in un sonnolento clientelismo e questo è uno di quelli più profondi. Il tema da porsi, come stai facendo tu meritoriamente, è quello di come risvegliare questa realtà e come fare in modo che il risveglio diventi strutturale e duraturo.
    Continua con il tuo usuale impegno perchè sicuramente tornerà a risplendere il sole per il Sannio e noi saremo con te.

    Rispondi

Lascia un commento

Sede
Via G. Vitelli 90
82100 Benevento

Seguici su:

WhatsApp

Facebook