Gesesa

L’acqua è mancata solo poche ore, inutile la chiusura di tutte le scuole.

L’avv. Gino De Pietro plaude al sindaco di Ponte che ha tenuto le scuole aperte. Invece Mastella ha chiuso pure quelle non interessate dalla riduzione idrica Post 8 maggio 2024 (nella foto Mastella, idolo degli studenti “filonari”) Come indicato nelle comunicazioni della Regione Campania e della Gesesa, sono stati effettuati dalle 21 di ieri sera …

Leggi tutto

Acqua al tetracloroetilene ai rioni Ferrovia, Libertà e Centro Storico

Che fine ha fatto lo studio dell’Università del Sannio, pagato dal Comune, sulla presenza del pericoloso inquinante nella falda ?

Comunicato stampa del 4 aprile 2024

Dalle ore 16 di oggi è stato interrotto il servizio idrico alla parte alta della città per lavori all’acquedotto campano che fornisce acqua del Biferno, ma Comune e Gesesa non hanno spiegato che in quella ancora erogata nei quartieri Libertà, Ferrovia e centro storico, benché potabile, è presente il tetracloroetilene oltre la soglia di contaminazione.

Infatti, i dati forniti da Gesesa nel mese di marzo confermano la concentrazione del pericoloso inquinante nei pozzi di Pezzapiana ben oltre il limite di 1,1 microgrammi/litri.  

Normalmente agli abitanti della parte bassa della città viene servita acqua dei pozzi miscelata con quella del Biferno per abbassare il livello di contaminazione, ma tra oggi e domani sarà erogata solo quella della falda cittadina, notoriamente di scarsa qualità.

La presenza del tetracloroetilene oltre la soglia di contaminazione, denunciata da Altra Benevento dal 2018, si conferma tuttora e nessun ha ancora spiegato cosa ha provocato il picco oltre la soglia di potabilità di novembre 2022.

In quella occasione il sindaco Mastella, dopo i dubbi e le contestazioni sui dati forniti da ARPAC e ASL, annunciò con un comunicato ufficiale del 27 novembre, che “è in corso un accertamento da parte del Dipartimento di Scienze e Tecnologie dell’Università degli studi del Sannio al fine di analizzare meglio quanto accaduto”.

A quale “accertamento in corso” si riferiva il sindaco?

Con i docenti del dipartimento di Scienze di Unisannio c’era stato solo un incontro il 24 novembre a seguito del quale la Giunta Comunale con la delibera n. 247 del 13 dicembre 2022 gli conferì l’incarico per un “supporto scientifico specialistico in ambito idrogeologico”.

Con la convenzione firmata pochi giorni dopo il Dipartimento Scienze e Tecnologie coordinato dal prof. Pasquale Vito si impegnò a garantire entro 12 mesiattività di ricerca finalizzate allo studio idrogeologico del territorio di Benevento interessato dalle opere di captazione delle sotterranee utilizzate per la fornitura idrica, anche con riferimento ai potenziali e recenti episodi di contaminazione delle acque”.

I dodici mesi sono trascorsi abbondantemente ma il sindaco Mastella non ha dato alcuna notizia sui risultati dello studio di Unisannio che avrebbe dovuto spiegare, finalmente, il mistero del tetracloroetilene nell’acqua servita alla parte bassa della città.

Il Dipartimento di Scienze e Tecnologie ha completato il lavoro? 

Il Comune ha pagato i 10.000 euro previsti dalla convenzione?

Ne sanno qualcosa i consiglieri comunali, anche di opposizione, perennemente impegnati a discutere nelle costosissime commissioni?

Gabriele Corona, movimento “Altra Benevento è possibile”

Ritorsione per il dossier Concorsopoli, la Provincia nega ad Altra Benevento l’auditorium del Museo del Sannio

Rinviato il convegno sulle indagini giudiziare a carico di GORI e GESESA. Venerdì 19 gennaio assemblea contro SANNIO ACQUE società a controllo privato Altra Benevento – Comunicato stampa del 17 gennaio 2024 Lo scorso 8 gennaio Altra Benevento ha presentato alla Provincia una formale richiesta per l’utilizzo dell’auditorium del Museo del Sannio, venerdì 19 gennaio …

Leggi tutto

Acqua servita a mezza Benevento ancora contaminata da Tetracloroetilene

Trentamila abitanti di Benevento sono costretti a cucinare e lavarsi con l’acqua dei pozzi contaminati che Mastella si ostina a tenere aperti Comunicato stampa del 24 novembre 2023 Un anno fa, a novembre 2022, nell’acqua servita ai rioni Ferrovia, Libertà, e Centro Storico fu accertata l’alta concentrazione di tetracloroetilene, i pozzi di Pezzapiana furono chiusi …

Leggi tutto

Depuratore e inquinamento, la Giustizia lenta non contrasta il malaffare

Rinviata ancora l’Udienza del GUP per il processo a trenta persone e alla Gesesa. Reati verso la prescrizione Comunicato stampa del 14 novembre 2023 Rinviata per l’ennesima volta la decisione del Giudice per l’Udienza Preliminare del Tribunale di Benevento sulla richiesta di rinvio a giudizio per l’inquinamento dei fiumi dovuto alla mancanza o alla cattiva …

Leggi tutto

Acquedotto Biferno, guasto vicino il cantiere delle Ferrovie. Mancherà ancora l’acqua a Benevento.

Non è più prevista la sostituzione della condotta regionale per fornire acqua del Biferno a tutta la città. Arriverà quella della Diga di Campolattaro piena di scarichi fognari Comunicato stampa del 12 settembre 2023 Dalle 7 di questa mattina l’acqua del Biferno arriva di nuovo a Benevento dopo più di 30 ore di interruzione annunciate …

Leggi tutto

La rottura dell’acquedotto del Biferno non è stata improvvisa ma hanno aspettato un mese per i lavori

La parte alta della città senza acqua; la parte bassa con acqua dei pozzi contaminati da tetracloroetilene Comunicato stampa del 10 settembre 2023 Da un pozzetto di ispezione della tubazione del Biferno tra una vigna e un oliveto sulla strada provinciale Ponte –Solopaca, vicino al cantiere n.22 per i lavori Alta Capacità Ferroviaria, si nota …

Leggi tutto

Verde pubblico: l’acqua del Biferno per innaffiare, la discarica da strada pubblica a terreno privato

La costosa Commissione Verde Pubblico deve verificare gli affidi delle aiuole e la pulizia delle aree comunali appaltata a ditte private Comunicato stampa del 5 settembre 2023 Ieri sera, 4 settembre, mentre il Comune annunciava che avrebbe razionato l’acqua nelle abitazioni della parte alta della città per carenza idrica, l’impianto pubblico per innaffiare allagava l’aiuola …

Leggi tutto

Acqua contaminata, Mastella annuncia l’ennesima ridicola querela contro Altra Benevento

In realtà punta a zittire i pochi giornalisti che ancora fanno il proprio lavoro senza preoccuparsi del suo gradimento. Comunicato stampa del 3 marzo 2023 Il sindaco Clemente Mastella ha annunciato a mezzo stampa una querela per le notizie relative alle indagini sulla qualità dell’acqua effettuate da un laboratorio che non aveva i requisiti. Non …

Leggi tutto

Acqua, gridano al complotto i mastelliani quando non gradiscno le verifiche di ASL e ARPAC

Tetracloroetilene, Gesesa revoca l’incarico ad Artea ma il Comune conferma il direttore della ditta come responsabile della caratterizzazione Comunicato stampa del 2° marzo 202 La ASL ha comunicato che il laboratorio di analisi ARTEA srl non è accreditato per le analisi sul tetracloroetilene ma gli assessori del Comune di Benevento, Mario Pasquariello e Alessandro Rosa …

Leggi tutto

Sede
Via G. Vitelli 90
82100 Benevento

Seguici su:

WhatsApp

Facebook